LE QUAGLIE DEI FRATELLI MIROGLIO

(sezione prodotti freschi)

Le quaglie

PRODOTTI FRESCHI -> QUAGLIE

Quaglie eviscerate senza testa e zampe, provenienti dal Veneto con arrivo giornaliero.
I petti di quaglia e le quaglie disossate devono essere prenotati con almeno due giorni di anticipo.

Articolo Confezioni Peso Peso
per confezioni
Shelf life*
Quaglie a busto 8 vassoi
da 10 quaglie
0.15 - 0.19 Kg.
a pezzo
1.5 - 1.9 Kg.
a vassoio
7 giorni
Quaglie a busto 7 vassoi
da 4 quaglie
0.15 - 0.2 Kg.
a pezzo
0.6 - 0.8 Kg.
a vassoio
7 giorni
Quaglie disossate A richiesta 0.1 - 0.12 Kg.
a pezzo
A richiesta 7 giorni
Petto di quagliao A richiesta 0.15 - 0.2 Kg.
a pezzo
A richiesta 7 giorni

*shelf life: durata massima del prodotto 
(rispettando i canoni della corretta conservazione in frigorifero a temperature da 0 a 4 gradi).



 

 

SOLUZIONI APPETITOSE
LE RICETTE DEI FRATELLI MIROGLIO

Quaglie in padella al vino bianco

Dosi per:
3 persone

  • 6 quaglie
  • 4 foglie di alloro
  • 1 bel rametto di rosmarino
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • peperoncino q.b.
  • timo q.b.
  • ½ litro di vino bianco
  • 100 grammi di olive nere al forno
  • 30 grammi di lardo
  • sale q.b.

Esecuzione: 
Eliminate dalle quaglie eventuali piume residue, se necessario apritele e schiacciatele ("alla diavola"), poi sciacquatele e mettetele a marinare per circa 2 ore con il vino (lasciatene ½ bicchiere), 2 foglie di alloro, l’aglio, il peperoncino, il timo ed un po’ di rosmarino.
In un’ampia padella fate soffriggere l’aglio con l’olio, poi eliminatelo.
Scolate le quaglie dal liquido della marinatura e sistematele nella padella con il dorso (la parte ricoperta dalla pelle) rivolta verso il fondo. Iniziate la cottura a fuoco medio e con coperchio.
Muovete le quaglie di tanto in tanto per non farle attaccare e controllate la cottura; quando iniziano a dorarsi giratele ed aggiungete 2 foglie di alloro spezzettate, un po’ di rosmarino, il lardo tagliato a cubetti e le olive. Continuate la cottura a fuoco medio e con coperchio.
Quando anche l’altro lato avrà iniziato a dorarsi togliete il coperchio, bagnate le quaglie con il vino, alzate il fuoco, lasciate sfumare il liquido e fatele dorare uniformemente girandole come necessario.
Servite le quaglie con un contorno a scelta di vostro gradimento.

   
       
 

Quaglie all'uva

Dosi per:
4 persone

  • 8 quaglie “Imperiale” Caillor
  • 1 grappolo di uva  bianca
  • 8 fettine di pancetta
  • 1 bicchierino di cognac
  • olio d'oliva
  • sale q.b.

Esecuzione: 
Pulite e lavate le quaglie, salatele e internamente mettete due acini d'uva sbucciati.
Avvolgetele nelle fette di pancetta, legatele e sistematele in una pirofila con olio e burro, cuocetele in forno a 220 gradi per circa 10 minuti.
Togliete la pirofila, versate il brandy, fiammeggiatelo, unite i rimanenti acini sempre sbucciati e rimettete nel forno per altri dieci minuti.
Disponete le quaglie in cerchio sul piatto da portata e nel mezzo versate gli acini d'uva con il loro sugo di cottura.

   
       
 

Spiedino di quaglie “IMPERIALE”

Dosi per:
4 persone

  • 8 quaglie “Imperiale” di Caillor
  • 8 fette di pane casereccio
  • 16 fette di pancetta
  • 30 grammi di burro
  • 1 cipolla rossa piccola
  • rosmarino
  • olio di oliva
  • sale q.b.

Esecuzione: 
In una ciotola lasciate ammorbidire il burro e poi incorporatevi il rosmarino e una cipolla piccola finemente tritati, sale, pepe.
Pulite e lavate le quaglie, asciugatele con cura.
Farcitele con un po' di burro aromatizzato e poi avvolgete ognuna in due fettine di pancetta.
Legatele con alcuni giri di spago bianco da cucina.
Infilatele sullo spiedo alternandole con le fettine di pane, spennellatele d'olio e cuocetele per circa 25 minuti in forno preriscaldato a 180 gradi.
Ogni tanto spennellatele con il grasso che cola nella sottostante leccarda.
Servitele sul piatto da portata contornate di risotto al burro.

   
       
 

 


QUAGLIA GIGANTE
Nome scientifico: Coturnix coturnix
(Inglese: quail; Francese: caille)



E' stato per secoli uno dei bersagli principali per i cacciatori  nelle foreste e nei boschi italiani, durante le sue migrazioni annuali che caratterizzano la vita di questo piccolo pennuto.

Nel secondo dopoguerra è diventato la prima selvaggina ed uno degli animali da carne  allevato in cattività, sia perché facile da tenere, richiedendo poco spazio e sia perché le sue carni tenere e succulente, apprezzatissime fin dall'antichità, sono entrate nelle preparazioni di numerosissimi chef e massaie italiani.

 



Caratteristiche & Curiosità
della Quaglia

CARATTERISTICHE:
La quaglia è un Galliforme dalle dimensioni molto ridotte, appena 18 cm ed un’apertura alare di 32-35 cm.
Il piumaggio è grigio-bruno con striature nere, bianche e gialle o marroncine sui fianchi; il capo è striato.
La  differenza tra maschio e femmina non è evidente, ad eccezione di un collarino e di una macchia nera sul petto del maschio, inoltre il petto del maschio presenta le piume tendenti al rosso mattone.

VITA ED ABITUDINI:
La quaglia ama pascolare a terra tra la vegetazione alla ricerca di insetti. Se qualcosa l’allarma preferisce fuggire con una rapida corsa, anziché prendere il volo.
Nonostante non abbia un eccezionale modo di volare, questo piccolo Galliforme può librarsi in aria per lunghi percorsi così da raggiungere le aree di riproduzione, poste a nord dell’areale di distribuzione. I maschi nel ritorno primaverile anticipano le femmine e difendono in modo agguerrito il loro territorio ed emettono dei particolari richiami (richiamo trisillabico “tuì tuitui”) per attirare l’attenzione delle femmine in arrivo. Se queste sono numerose regna la poligamia (quindi ogni maschio si accoppia con molte femmine); contrariamente, se scarseggiano, ogni maschio è monogamo (si accoppia con una sola partner). Sono deposte dalle 7 alle 12 uova, ed esclusivamente la femmina si occupa della cova e della crescita dei quagliotti. Le uova schiudono dopo una ventina di giorni e i piccoli crescono talmente velocemente da poter seguire gli adulti nell’annuale migrazione ad appena 5-6 settimane di età.

In Europa la quaglia si è adattata all’ambiente agricolo, anche se l’uso di pesticidi ed erbicidi oltre allo sfalcio meccanico “che non risparmia nessun tipo di nido” ha ridotto a tal punto la disponibilità di insetti, indispensabili ai nidiacei, da ostacolarne la presenza.

 

Dal mese di ottobre 2009 la F.LLI MIROGLIO ha intrapreso un nuovo rapporto commerciale con la società CAILLOR FRANCE, primo produttore europeo di quaglie e uova di quaglia, al fine di commercializzare sul territorio nazionale tutti i prodotti della stessa Caillor.

Il Marchio Calillor comprende sei diverse denominazione di provenienza e tipologie di quaglie:

- CAILLE DES LANDES

- CAILLE DU GATINAIS

- CAILLE DES DOMBES

- CAILLE DAUPHINOISE

- CAILLE BUISSONIERE

- CAILLE DU BOCAGE

che vengono macellate nei cinque stabilimenti del gruppo facenti tutti capo alla sede centrale di Sarbazan nel cuore delle foreste delle Landes nel nord ovest della Francia.

Il gruppo CAILLOR ha altri marchi con cui commercializza uova di quaglia fresche, cotte, in salamoia; selvaggina (fagiani, piccioni, germani e pernici); prodotti a base di uova di quaglia (uova addizionate di spezie e aromi).
Miroglio importa direttamente i prodotti CAILLOR con arrivi settimanali o bisettimanali per fornire il miglior servizio e garantire la miglior freschezza alla sua clientela.
Della Linea CAILLOR (che ha catalogo vastissimo di prodotti) abbiamo selezionato quelli che a nostro modo di vedere potrebbero avere una migliore accoglienza sul mercato nazionale quindi:

QUAGLIE EXTRA GRANDI  “IMPERIALE”  di peso superiore a 240 grammi

QUAGLIE EXTRA “DU BOCAGE” di peso superiore a 200 grammi

UOVA DI QUAGLIA FRESCHE in blister da 12, 18 o 20 uova

UOVA  DI QUAGLIA  SODATE in vassoi e sacchetti da 20, 24 o 50 uova

UOVA DI QUAGLIA SODE SOTTO SALAMOIA in vasetti da 12, 18 o 50 uova

SPIEDINI DI QUAGLIA CON FRUTTA ESOTICA

UOVA DI QUAGLIA AROMATIZZATE ALLE SPEZIE

La scelta della quaglia extra grande è stata fatta perché a livello nazionale non è presente un prodotto similare su grande scala (le quaglie disponibili sono di circa 150-180 grammi) mentre una clientela esigente cerca di differenziarsi e proporre quaglie che, anche dopo la cottura, restino di una dimensione ragguardevole, presentandosi nella maniera migliore nel piatto e conservando una certa umidità nelle carni cosa che nel prodotto troppo piccolo viene a disperdersi durante il passaggio al fuoco.

Le quaglie “IMPERIALE” e “DU BOCAGE” vengono commercializzate eviscerate ma con la testa per poter distinguere la diversa razza dell'animale.

 

 

 
 
F.lli MIROGLIO di Valerio e Virginio & C. S.n.c.
Via XX Settembre, 7 - 14011 Baldichieri di Asti (AT)
Numeri Telefonici:
+39 0141 66 136   +39 0141 66 031
FAX: +39 0141 66 637
   
 
Aziende partners IdeaNetwork:
| IdeaUp Comunicazione & Immagine Grafica Stampa Web Marketing |
| CEDIT Chiusure Tagliafuoco REI |CONFEZIONI CAMBIANO: Abiti da lavoro, abbigliamento per i settori alimentare, ristorazione e sanitario. |
| SIBILLA s.n.c. deposito trasporto mobili |
| SIMPA S.r.l. Profilati per serramenti in alluminio anodizzato e alluminio verniciato catalogo profilati alluminio
Enzo Isaia
Fotografia professionale| F.I.A.M.M.A. Impianti antincendio - ricarica estintori - materiale pompieristico - vendita on-line |
| LA CASA DELLA PELLE, bottega artigianale che produce interamente a mano articoli in pelle o in cuoio,
costumi medievali, usati per sfilate d'epoca in costume, manifestazioni ludiche fantasy |
| Azienda Vinicola Antonio Viglione & Figli, roduzione vini bianchi e vini rossi delle langhe piemontesi: Barbera - Favorita - Roero Arneis |
   
 
NETWORK DI SITI PER APPROFONDIMENTI E DOCUMENTAZIONE:
Gallina di villanovaGallina biond di VillanovaGallina Bionda di Villanova
La Gallina Bionda di Villanova d'Asti - (Prodotto avicolo tipico Piemontese)
La bionda di villanova - Prodotto caratteristicoVendita capretti freschi
Quaglia giganteCarne di quagliaQuaglia disossataPetto di quaglia
Uova di quaglia Uova sode di quagliaUova di quaglia in salamoia


Prodotto di importazione: pollodibresse.itRicette e consigli per il consumo pollo nostrano
• PRODOTTI FRESCHI TIPICI REGIONALI: pollo nostrano, coniglio piemontese, tacchino, gallina allevata a terra (pollo ruspante)
PRODUZIONE E VENDITA INGROSSO DI POLLI, TACCHINI, CAPPONI, CONIGLI,
CONFEZIONAMENTO TAGLI DI CARNI AVICUNICOLE
Lavorazione carne di tacchino Vendita di carne di piccione Lavorazione carne di polloVendita carne di pollo
   
 

   
  QUAGLIA GIGANTE  
  F.lli Miroglio Valerio e Virginio S.n.c. P. IVA 00104040050